16/11 Incontri della Civica: Sancassani e il Mexico

Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti
Giovedì 16 novembre 2017, ore 14.30 - Aula Magna
Antonio Sancassani
storico esercente del Cinema Mexico di Milano

 

L’incontro sarà preceduto dalla proiezione del film
Mexico! Un cinema alla riscossa di Michele Rho

“Il mio modo di fare cinema è nato con me e finisce con me”
(Antonio Sancassani)

Protagonista dell’appuntamento di giovedì 16 novembre sarà un personaggio davvero eccezionale: Antonio Sancassani, storico (e mitico) esercente del cinema Mexico di Milano.
Indipendenza e libertà sono alla base del progetto Mexico: Antonio Sancassani è uno dei pochi esercenti a rimanere slegato dalle logiche di mercato della programmazione. È lui che sceglie i film per la propria sala e per il proprio pubblico. Al cinema Mexico passano film indipendenti, opere prime, film in lingua originale, documentari, film dimenticati o “bruciati” dalle grandi distribuzioni. Antonio sostiene che devono sempre essere gli spettatori a decretare il successo o l’insuccesso di un film ed è grazie a lui che a Milano sono passati film che altrimenti non si sarebbero mai visti.

L’incontro – moderato da Ira Rubini - sarà aperto alle 14.30 dalla proiezione del film Mexico! Un cinema alla riscossa che ben racconta la figura di Antonio Sancassani e la storia, a lui indissolubilmente legata, del Cinema Mexico.
Interverranno inoltre Michele Rho, regista di Mexico! Un cinema alla riscossa, e Mimmo Di Noia, esercente e Presidente della FICE (Federazione italiana cinema d’essai)

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti previa prenotazione all’indirizzo: incontricinema@fondazionemilano.eu

GLI INCONTRI DELLA CIVICA nascono all’insegna della multidisciplinarietà e dalla volontà di rafforzare l’interazione tra formazione e mondo dello spettacolo, condividendo con la cittadinanza delle occasioni di incontro. Tra gli ospiti degli incontri: Tony Servillo, Filippo Timi, Aldo Giovanni e Giacomo, Gabriele Salvatores, Claudio Bisio, Javier Zanetti, Costanza Quatriglio, Petr Zelenka, Ferdinando Cito Filomarino, Yuri Ancarani, Antonietta De Lillo, Nicolas Philibert, Anna Gastel, Mirko Perri, Ago Panini, Gianfranco Pannone, Ross Lipman, Jim Rygiel, Irene Dionisio, Dagur Kari. Ivan Carlei e Leonardo Ferrara (Raifiction), Alain Gomis, Cristiano Travaglioli, Ascanio Celestini, Marino Guarnieri, Carmine Amoroso, Francesca Medioli, Susanna Nicchiarelli.

Antonio Sancassani
Nasce una settantina di anni fa a Bellagio (Co), da una famiglia senza legami con il mondo dello spettacolo. Si innamora del cinema frequntando l'unica sala del paese, che finirà per prendere in gestione appena potrà, guidandola per anni. Nel 1980 arriva a Milano e rileva un cinema che sta per chiudere, il Mexico, programmando da subito film sui miti del rock, musical e pellicole d'autore. Scopre che negli USA il pubblico ha l'abitudine di guardare The Rocky Horror Picture Show commentando il film e partecipando allo spettacolo e così crea un "late night show" in cui si avvicenderanno molti giovani talenti della scena italiana, fra cui un Claudio Bisio alle prime armi. Il cinema diventa ben presto un fenomeno metropolitano di grande richiamo, in un quartiere che all'epoca era ancora di periferia. Il resto è storia.
 

Mexico! Un cinema alla riscossa
Un film documentario sul Cinema Mexico e Antonio Sancassani
Regia di Michele Rho
Italia, 2016, 73’
Distribuito da Officine Ubu
Il Cinema Mexico è una delle ultime sale mono-schermo rimaste a Milano, la sua storia è legata indissolubilmente alla figura di Antonio Sancassani che da trent'anni la gestisce in modo indipendente e libero curandone maniacalmente ogni singolo aspetto. I 33 anni del Rocky Horror Picture Show e i due straordinari anni di Il vento fa il suo giro sono solo alcuni dei successi che hanno reso la sala un punto di riferimento per gli addetti ai lavori e gli appassionati di cinema di qualità.
 

Michele Rho
(1976) è nato a Milano. Si è diplomato in Regia presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi. Ha lavorato per alcuni anni in teatro come attore e regista. Poi ha iniziato a lavorare per il cinema. Nel 2002 scrive e dirige il doc MILàN. Nel 2004 è regista e sceneggiatore di PostIt, cortometraggio prodotto da Gianluca Arcopinto, selezionato per il N.I.C.E, New Italian Cinema Events. Nel 2004 vince una Menzione Speciale della Giuria e il Premio Migliore Montaggio al Festival di Arcipelago. Del 2008 è il cortometraggio Veglia. Nel 2011 realizza il suo primo lungometraggio Cavalli, che è presentato nella sezione Controcampo della Biennale di Cinema di Venezia. Il documentario Mexico! Un cinema alla riscossa è del 2016.