4/4 "A mio padre" nella selezione ufficiale dei Corti d'Argento 2018

Il cortometraggio "A mio padre" di Gabriel Laderas e Alessio Tamborini, dopo i numerosi riconoscimenti ricevuti, è ora  presente nella selezione ufficiale dei Corti d’Argento 2018.

Sono 50 i cortometraggi di fiction e 12 i corti di animazione in corsa quest’anno per il Nastro d’Argento dei corti, selezionati dai Giornalisti Cinematografici Sngci. La premiazione è prevista per il 18 aprile nella Sala del Cinema di Roma.

A mio padre è stato realizzato durante il corso di Documentario serale della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, racconta la vita del padre del regista, Miguelito Laderas, la sua gioventù nelle Filippine e i primi anni trascorsi a Napoli. Le sue emozioni di immigrato, sentimenti di affetto e nostalgia nei confronti della madre e di un Paese ormai lontano, la vita quotidiana, che tra malinconia e ilarità, consente allo spettatore di addentrarsi più intimamente nella vita privata di una famiglia.