Zagordi Laura

Corso: 
Regia, Produzione (a.s. 2011-2012)
Insegnamenti: 
Principi e laboratorio di messa in scena 1 e 2 anno; laboratorio di documentario di osservazione della realtà, prodotto di 5 minuti; film da 5 minuti 3 anno; aiuto regia, principi di continuità,piani di lavorazione con Movie Magic
e-mail: 
l.zagordi@fondazionemilano.eu
Avvisi: 

Coordinatrice del corso di Regia e del corso di Cinema, Televisione e Nuovi Media per il 3°anno nell'anno 2011.

Da luglio 2012 dirige la Scuola di Cinema

Biografia:

“Fare cinema è una macchina infernale ma meravigliosa!”
Laura Zagordi nasce a Milano e studia Cinema presso la Facoltà di  Lettere di Torino e di Milano. Si diploma presso la Scuola di  Cinema e televisione nel 1987  specializzazione montaggio. Lavora come montatrice presso la società Videomedia e con la società Dan Video e sviluppa iniziative multimediali durante gli anni ’80. Entra in RAI nel 1986 e fino al 1990  lavora presso la sede di Milano e Torino con vari contratti come programmista regista e assistente alla regia per dirette televisive, per trasmissioni redazionali fino alla sperimentazione in alta definizione sia in RAI che a Videotime. Nel 1990 è regista e cura la trasmissione televisiva per Italia 1 “Sorrisi e filmini” 40 puntate sponsorizzate da Durbans. Nel frattempo dal 1988 è anche aiuto regia, casting director, organizzatrice della pre-produzione per i lungometraggi:Ladri di saponette”, “Volere volare”, “Sabato italiano”, “Stefano Quantestorie”, “Nina”, “L’una e l’altra”, “A casa di Irma”, “Honolulu baby".
E' regista seconda unità per “Saman” 3 film da 60 minuti RAI 2 ( 1991). Collabora anche a numerose produzioni pubblicitarie in qualità di aiuto arrivando anche alla regia (1995 “Il Paroliere “ Saatchi & Saatchi Festival della pubblicità Cannes) e a video musicali tra cui “Mego, Megun“ e “La domenica delle salme “ di Fabrizio De Andrè. Come regista gira vari filmati industriali (Riello, Fiat , Duracell) e lavora spesso per iniziative sociali quali “Si a paz” (1989 ) girato in Nicaragua, “Il cuore non si vende e non si compre , si regala” (2004) cortometraggio di 20’ in collaborazione con AIDO distribuito in tutte le Scuole Superiori italiane. Continua la sua formazione professionale frequentando seminari sulla scrittura sulla recitazione e sulla fotografia cinematografica tra cui Bernini-Storaro-De Fazio-Viscardi. Dal 1997 si dedica all’insegnamento collaborando con l’Associazione Guastalla - Monza per il corso  “I mestieri del cinema: il regista e il  linguaggio cinematografico” e vari corsi FSE per “Operatori di produzione e operatori di montaggio" presso la società Poliedra. Alterna la sua attività professionale con l’insegnamento ed entra alla Scuola del Cinema e Televisione nel 1997 come docente di studio televisivo e di produzione cinematografica - Movie Magic - assumendo la  carica di coordinatrice del corso di Produzione cinematografica (2004-2007) poi di tutta l’area linguaggio (regia, sceneggiatura, produzione 2008-2010) e nell’anno scolastico 2011-12 diventa Coordinatrice del corso di RegiaDa luglio 2012 dirige la Scuola di Cinema.