Corsi brevi - Esercizi di Cinema 2017

Esercizi di Cinema -

Autori di diventa?

Il filmmaking, la messa in scena, la scrittura di format, serie e spot: questi gli Esercizi di Cinema proposti nell'ambito dei corsi brevi dalla Civica Scuola di Cinema per l'anno accademico 2016-17.

Edizione 2017 - 6 febbraio - 6 marzo 2017: filmmaking, messa in scena, scrittura.

corsi base e di approfondimento

GLI STRUMENTI DEL FILMMAKER
Teoria e prassi della realizzazione video digitale
6 febbraio - 6 marzo

a cura di Tonino Curagi, Giuseppe Ceravolo e Anna Gorio
(50 h - serali)

GIRARE UNA SCENA: ESERCITAZIONI
Teoria e pratica della messa in scena
6 febbraio - 6 marzo

a cura di Simone Scafidi
(50 h - serali)

SCRIVERE PER I PICCOLI SCHERMI
Scrittura di format, serie e spot
6 febbraio - 6 marzo

a cura di Grazia Giardiello, Ira Rubini, Arianna Pregagnoli e Carlotta Tessarolo
(50 h - serali)


Esercizi di Cinema

Esercizi di Cinema sono i corsi brevi invernali della Civica Scuola di Cinema. Si tratta di approfondimenti mirati, volti ad alfabetizzare, a specializzare competenze già acquisite, o a sviluppare un pensiero autorale e artistico. La parola 'esercizi' è scelta non a caso: vuole indicare quella pratica costante e laboriosa che permette di migliorarsi progressivamente in una disciplina fino a diventarne esperti e dove ogni passo, fosse anche il primo, è di estrema importanza. Si rivolge a studenti e professionisti dell'audiovisivo, ma anche ad appassionati e a categorie altre, che vogliano mettere a fuoco come guardano, cosa guardano e come avvicinarcisi.

Quest'anno il focus sarà sull'autorialità e sulle competenze di linguaggio e di tecnica necessarie a svilupparla.

Esercizi di Cinema è un'offerta formativa pensata per corrispondere alle nuove sfide che il mondo e il mercato dell'audiovisivo oggi pongono.
Complice la diffusione capillare delle tecnologie più avanzate e di strumenti multimediali accessibili a tutti, comunicare significa produrre veri e propri oggetti audiovisivi, più o meno complessi, comunque compiuti, attraverso l'utilizzo trasversale e versatile di tutte le 'scritture' possibili (voce, presenza, testo scritto, grafica, animazione, iconicons e via dicendo).
Ciò non significa però che realizzare questi 'oggetti compiuti' in una maniera comunicativamente efficace, professionale, espressiva, cioè che 'faccia la differenza' per i destinatari e gli obbiettivi scelti, sia altrettanto facilmente concretizzabile. Esistono saperi interdisciplinari da acquisire: tecnici, di linguaggio, di narrazione, di composizione artistica.
La sfida della Civica Scuola di Cinema è quella di fornire un servizio innovativo e pluridisciplinare che tenga conto di questa 'liquidità' attuale del settore, ma che contribuisca a definirne e diffonderne parametri qualitativi e professionalmente accettabili e di alto profilo, oltre che a diffondere una cultura critica e creativa nei confronti della visione e dello sguardo.

La frequenza ai corsi è serale, 4 settimane, tre giorni alla settimana, h 18.00-22.00, 50 h complessive. Inizio: 6 febbraio 2017. Ultima lezione: 6 marzo 2017, 2 h, visione e feeback collettivo dei lavori fatti.

Esercizi di Cinema è parte del progetto Manifatture Culturali realizzato con il sostegno di Fondazione Cariplo.