Il film "La Convocazione" premiato all'Hot Docs Festival

Data: 
Mar, 2018-05-15 (Tutto il giorno)
Luogo: 
Milano

"La convocazione” di Enrico Maisto, a cui hanno lavorato numerosi nostri docenti ed ex studenti tra cui: Massimo Mariani (sound design e musica), Simone Olivero e Paolo Benvenuti (presa diretta), Tommaso Barbaro (montaggio del suono), Luca Sabbioni, Davide Fois ( ripresa e fotografia), Valentina Cicogna e Veronica Scotti (Montaggio), si è aggiudicato il BEST MID-LENGTH DOCUMENTARY AWARD durante il prestigioso festival HOT DOCS -Canadian International Documentary Festival-.
La giuria ha motivato la scelta dicendo: "Questo ritratto apparentemente semplice del sistema giudiziario italiano al lavoro, dimostra un rigore formale e un'intimità silenziosa che apre ampie questioni sul dovere civico, sulla giustizia, sulla democrazia e sulla natura umana".
 

IL FILM
Corte d’assise d’appello di Milano. La mattina, un’aula estranea e vuota accoglie alcune persone convocate lì, per quel giorno, senza una spiegazione. Hanno gli sguardi straniti, gli scambi tra gli uni e gli altri sono accennati e prudenti. Lo spettatore osserva un intricato mondo fatto di commenti bisbigliati, respiri, silenzi, domande e confessioni sussurrate fra estranei. Ritagli di volti e di pensieri di sconosciuti prescelti per la composizione della giuria popolare convocata dalla corte d’assise d’appello di Milano, che si sta occupando, tra l’altro, delle stragi e dei delitti più noti avvenuti in Italia negli ultimi decenni.