"L'assoluto presente" in anteprima al Mic e allo Spazio Oberdan

Data: 
Mar, 2017-11-07 (Tutto il giorno)
Luogo: 
Milano

Il film di Fabio Martina, diplomato e docente della Scuola, verrà proiettato, in anteprima nazionale, martedì 7 al Mic e allo Spazio Oberdan (ore 17 e ore 21.15) all'interno della sezione Rivelazioni del festival "Il piccolo grande cinema".
 

Il film, fortemente radicato nel territorio milanese, è stato girato nel corso del 2015, grazie al progetto 'Il cinema è vita', che è stato realizzato dall’associazione Circonvalla Film, finanziato da Fondazione Cariplo e patrocinato dal Comune di Milano.
Nella troupe che ha lavorato sul film, molti sono diplomati della Civica Scuola di Cinema.
"L’Assoluto presente" narra la storia di tre giovani ragazzi che una notte vagando per le strade deserte della città, a bordo di un Suv, aggrediscono un passante  lasciandolo inerme sull’asfalto. Il film è una fotografia cruda e amara del mondo giovanile oggi in Italia, che fino alla fine lascia lo spettatore con il fiato sospeso. Un thriller, che getta il pubblico in una situazione di suspance e inquietudine profonda. È lo stato d'animo di ansia e sospensione nella quale spesso vivono i giovani di oggi, senza certezze per il futuro, precari nel lavoro come nei sentimenti, che vivono situazioni familiari in continua mutazione.