Storia

Dagli esordi ad oggi

La Scuola è nata nel lontano 1952, come scuola privata serale ad opera dell’Ingegner Spezzo.

La sede all’epoca era nell’edificio dell’allora Unione Professori in Via Torino. Venne poi rilevata dal Comune di Milano nella seconda metà (fine) degli anni ’60 e trasferita nella sede di Via Campo Lodigiano, dove rimase fino al 1980, anno in cui venne spostata nell’edificio del CTC (Centro Telecinematografico Culturale) in Viale Legioni Romane, di cui il Comune aveva preso in affitto alcuni piani. Il successivo trasferimento in Via Ariberto 14 avvenne nel corso di due anni: durante l’estate del 1995 e del 1996. La Scuola è stata poi spostata in Via Pietro Colletta 51 e finalmente si è ora stabilita nella nuova prestigiosa sede presso Ex-Manifattura Tabacchi, in Viale Fulvio Testi 121.

Il primo Direttore della Scuola è stato il Prof. Filippo Maggi.
Nell’anno scolastico 1978/79, quando il Comune decise di aprire la sezione diurna, ad impronta prevalentemente televisiva con un progetto realizzato in collaborazione con la RAI, Maggi fu affiancato dal Dott. Massimo Maisetti. Fino ad allora infatti i corsi erano esclusivamente serali, e venivano utilizzati i sabati e le domeniche per le riprese in esterno (all’epoca si lavorava esclusivamente in pellicola!). Era già presente anche la sezione di Cinema d’Animazione serale basata sul disegno. La scuola poi ha attraversato varie vicissitudini e sdoppiamenti (diurno e  serale) e riunificazioni fino al 2000 anno in cui entra a far parte della Fondazione Milano, di cui costituisce il Dipartimento di Cinema.
Dal 2000 al 2009 
la Scuola è stata diretta da Daniele Maggioni. La sua direzione imprime alla Scuola un importante sviluppo incrementando la relazione con i professionisti del settore e le esperienze produttive del territorio. A seguire si è avuta la direzione di Maurizio Nichetti, che ha rivoluzionato e sistematizzato l'assetto didattico, avviando il progetto di  triennalizzazione del corso diurno, che di fatto si è attuata negli anni successivi.
Oggi la Scuola è diretta da Laura Zagordi.

La Scuola oggi

La Scuola ha formato intere generazioni di professionisti, come la giornalista Benedetta Tobagi, i registi Michelangelo Frammartino, Maurizio Zaccaro, Marina SpadaRoberta Torre, i montatori Carlotta Cristiani e Tommaso Gallone, il direttore della fotografia Gino Sgreva, l’autore Francesco Mandelli, l’executive story editor Ludovico Bessegato, i tecnici del suono Paolo Benvenuti e Simone Olivero e tanti altri.