entro 26/04: Iscrizioni al nuovo Laboratorio di traduzione letteraria cinese-italiano

L’Istituto Confucio dell’Università degli studi di Milano, in collaborazione con la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli, organizza un corso di trenta ore per giovani aspiranti traduttori e traduttori professionisti che vogliano specializzarsi nell’ambito della traduzione letteraria.
Ragioneremo sulla figura del traduttore a tutto tondo, combinando la riflessione sulla lingua e la letteratura cinese contemporanea a un focus sulla qualità della lingua d’arrivo.
Rinomati professionisti del settore porteranno la loro esperienza sul mestiere di tradurre nei suoi diversi aspetti: le traduttrici Franca Cavagnoli e Yasmina Melaouah, Mariarosa Bricchi, editor e linguista e l’editor Giancarlo Maggiulli. I laboratori pratici, animati da Silvia Pozzi, permetteranno di lavorare direttamente su testi letterari inediti in Italia.
Le lezioni si terranno nella splendida sede della Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli, storico centro di formazione di esperti del mondo della traduzione, sita nei pressi della Darsena di Milano, cuore della vita culturale milanese.
Il laboratorio si terrà in quattro sabati tra maggio e ottobre, per permettere anche ai lavoratori di partecipare. È previsto un lavoro a casa di traduzione su testi cinesi, che saranno consegnati ai partecipanti prima dell’inizio del corso e tra un seminario e l’altro. Parte del lavoro di traduzione verterà su un racconto dello scrittore Feng Tang, che i partecipanti potranno incontrare personalmente durante la lezione conclusiva del corso e una conferenza aperta al pubblico.
Chi parteciperà attivamente ad almeno l’80% delle ore di corso riceverà un attestato di partecipazione.

Requisiti per l’iscrizione
- Essere in possesso di certificazione HSK di livello 4 o superiore, in corso di validità;
- Laureati con laurea specialistica nuovo ordinamento e studio di 5 anni lingua cinese o laurea quadriennale V.O. con studio lingua cinese per 4 anni;
- Traduttori (anche non letterari) dal cinese con comprovata esperienza nel campo.

Programma
Per consultare il programma completo clicca qui

Costo
Il costo del corso è sostenuto dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.
Ai partecipanti sarà richiesto un contributo di 150€ per le spese di iscrizione e i materiali
(100€ per studenti Unimi, Bicocca e Scuola Civica).
Le modalità di pagamento saranno comunicate nell’e-mail di accettazione dell’iscrizione.

Modalità di iscrizione
Inviare un’e-mail con curriculum vitae e lettera di motivazione all’indirizzo: info.confucio@unimi.it entro mercoledì 26 aprile 2017.
A iscrizione avvenuta sarà inviato un mini-racconto di Lao Ma da tradurre e inviare in bozza prima dell’inizio del corso.
Al termine del II seminario sarà consegnato un racconto di Feng Tang che i partecipanti tradurranno durante l’estate e che sarà oggetto dei laboratori nelle due giornate successive.

Direzione scientifica, coordinamento e informazioni
Direzione scientifica: prof. Silvia Pozzi
Segreteria seminario: dott. Alessandra Pezza
Per iscrizioni e informazioni: info.confucio@unimi.it

Il corso si terrà presso la sede della Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli:
Via Carchidio, 2
20144 Milano
(MM2 Sant’Agostino)