Dagli esordi a oggi

Dal 21 giugno 2014 la Scuola è stata intitolata al maestro Claudio Abbado: è ora denominata Civica Scuola di Musica Claudio Abbado.

Nata come Civica Scuola di Musica nel 1862 con l'intento di formare strumentisti per la Civica Banda e coristi per il Teatro alla Scala, la Scuola dall'agosto 2000 fa parte della Fondazione Milano, di cui costituisce il Dipartimento di Musica.
A ospitare la Scuola, dal 1973, è la storica Villa Simonetta situata in via Stilicone 36 a Milano.
La splendida Villa porta il nome della nobile famiglia milanese, succeduta a Don Ferdinando Gonzaga (Governatore del Ducato di Milano), e costituisce uno degli esempi più evidenti della tipologia delle ville cinquecentesche realizzate fuori le mura della città. Sorta alla fine del XV secolo con il nome de "La Gualtiera" e diventata nel Cinquecento la villa di piacere di Ferrante Gonzaga e della sua corte, Villa Simonetta è l'unico esempio in Lombardia di villa patrizia rinascimentale suburbana.

150 anni di tradizione formativa, un corpo docente estremamente qualificato e una comunità di studenti provenienti da ben 30 paesi diversi.
Questi sono i fattori che hanno decretato il successo della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, che offre percorsi formativi costantemente aggiornati in ogni settore, ambito e specializzazione musicale.

È articolata negli Istituti di Musica Antica, Classica, Ricerca Musicale, I Civici Cori e I Civici Corsi di Jazz e propone corsi di studio mirati e personalizzati entro un'ampia scelta di approfondimenti culturali ed artistici, non solo strettamente musicali, ma anche interdisciplinari, con un particolare accento alla dimensione delle arti performative.

Per accedere ai corsi è necessario superare un esame d’ammissione o un colloquio orientativo.
I corsi di carattere amatoriale sono offerti dal CEM (Centro per l'Educazione Musicale).

â–º Dall’anno accademico 2013 - 2014 i corsi della Milano Civica Scuola di Musica Claudio Abbado sono riconosciuti dal MIUR: l'istituzione è quindi autorizzata a rilasciare i titoli di A lta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) di primo livello, equipollenti a titoli universitari.