Dalle Scuole alla Fondazione

  

 Eravamo Scuole

Fondazione Milano nasce dall’unione di quattro Scuole, che il Comune di Milano gestiva in forma diretta:

  • Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, fondata nel 1862.
  • Civica Scuola Interpreti e Traduttori,  fondata nel 1980.
  • Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, fondata da Paolo Grassi e Giorgio Strehler nel 1951 per il Piccolo Teatro della città di Milano e passata all'amministrazione comunale nel 1967.
  • Civica Scuola di Cinema, già Scuola delle Tecniche Cinetelevisive, nata nel 1952 e passata al Comune attorno al 1980.

Siamo Fondazione

Il 24 luglio 2000 il Consiglio Comunale ha revocato la gestione in economia delle quattro Scuole, approvando la costituzione della Fondazione Scuole Civiche di Milano. Per la gestione delle Scuole, il Comune ha scelto il modello giuridico della fondazione di partecipazione, riservandosi una funzione di indirizzo e controllo sull'attività svolta. Tra Scuole Civiche di Milano – Fondazione di Partecipazione e Comune di Milano è stata stipulata una convenzione, di durata trentennale, che disciplina gli standard qualitativi ed economici della gestione delle Scuole.

Fondazione Milano® è una delle realtà più apprezzate in Italia nel campo della formazione artistico-linguistica, grazie a una struttura sempre tesa a favorire le relazioni con il mondo del lavoro e delle professioni e a un'offerta formativa di quasi 200 corsi, strutturata in specifici percorsi che vanno dalla propedeutica alla specializzazione professionale. L'attenta progettazione dei corsi, la crescita costante dell’offerta formativa, l’accurata scelta dei docenti, insieme alla continua attività di ricerca e valorizzazione del proprio patrimonio intellettuale e materiale, le hanno permesso di raggiungere da subito traguardi importanti per qualità e quantità.