Stage/Tirocinio

Cos'è uno stage/tirocinio
Il tirocinio consiste in un'esperienza formativa professionalizzante presso una struttura convenzionata con Fondazione Milano, e offre agli studenti e/o ai neolaureati (neodiplomati) l'opportunità di conoscere direttamente il mondo del lavoro e di sviluppare le conoscenze acquisite nel corso della formazione.

  • Il tirocinio curriculare (stage) è rivolto agli studenti che vogliano svolgere attività formative pratiche in strutture esterne a Fondazione MIlano, per acquisire i CFU previsti nella programmazione didattica del Corso di studi o per la stesura dell'elaborato/tesi finale (per i corsi che la prevedono).
  • Il tirocinio formativo e di orientamento, rivolto a laureandi (diplomandi) e/o laureati (diplomati) da non più di diciotto mesi, è finalizzato alla conoscenza diretta e all'inserimento nel mondo del lavoro.È uno strumento facoltativo che consente di realizzare una reale esperienza lavorativa parallelamente o successivamente al periodo di studio.

Procedure per partecipare alle attività e ottenere l’assegnazione dei crediti
Gli studenti possono svolgere il loro tirocinio presso enti/aziende/associazioni che abbiano presentato un’offerta all’Ufficio stage del Dipartimento o proponendo tirocini presso enti contattati direttamente dallo studente.

Soggetti coinvolti

  • Ufficio stage che cura ogni aspetto amministrativo, operativo e procedurale dell’intera attività di tirocinio
  • Azienda/ente/associazione presso cui si svolge il tirocinio
  • Tutor aziendale, responsabile dell’attività di tirocinio e del relativo programma formativo per conto dell’azienda/ente/associazione presso cui si svolge il tirocinio
  • Tutor didattico, referente dello studente all’interno del corso di studi

Per l’attivazione del tirocinio

  • lo studente dovrà invitare l’azienda ospitante a prendere contatti con il Dipartimento per seguire la procedura di attivazione dello stage compilando la documentazione richiesta
  • l’azienda e lo studente dovranno compilare il progetto formativo e consegnarlo all’Ufficio stage per la successiva formalizzazione del tirocinio
  • il progetto formativo e la convenzione vengono predisposti dagli uffici amministrativi dell’Università, firmati in originale dal Rappresentante legale di Fondazione Milano

Progetto formativo
Il progetto formativo deve contenere:

  • il nominativo del tirocinante;
  • i nominativi del tutor e del responsabile aziendale;
  • obiettivi e modalità di svolgimento del tirocinio, con l’indicazione dei tempi di presenza in azienda;
  • i dati della struttura aziendale presso cui si svolge il tirocinio;
  • gli estremi identificativi delle assicurazioni INAIL e per la responsabilità civile.

L’Ufficio Stage, al momento della consegna della modulistica, determinerà la data a partire dalla quale il tirocinio potrà essere attivato.
Nel corso del tirocinio, lo studente riferirà periodicamente sia al tutor aziendale sia a quello didattico per verificare il rispetto degli obiettivi del progetto formativo. E possibile inoltre, per qualunque problematica dovesse emergere nel corso del tirocinio, far riferimento all’Ufficio stage.
AI termine del tirocinio lo studente dovrà, per il riconoscimento dei crediti, presentare all’Ufficio Stage una lettera, su carta intestata dell’azienda e debitamente firmata in originale dal Responsabile aziendale, in cui si indichi il tipo di attività svolte, la durata in ore e il periodo di svolgimento del tirocinio, allegando la documentazione relativa al tipo di attività svolta e alla durata (in ore) del tirocinio. La certificazione dell’azienda sarà esaminata dal Direttore e dal tutor didattico.