Relazioni internazionali (LM)

Hai mai sentito parlare di Relazioni Internazionali?

Tra le lauree magistrali francesi della Civica Scuola Interpreti e Traduttori "Altiero Spinelli" non ci sono solo Interpretazione e Traduzione, ci siamo anche noi!

Relazioni internazionali è un corso che si adatta alle richieste del mondo del lavoro e ti prepara non solo dal punto di vista linguistico, ma completa la tua formazione con materie economiche, giuridiche e delle relazioni internazionali, preparandoti a lavorare soprattutto nel mondo della comunicazione.

Accanto all'italiano, all'inglese e alla seconda lingua straniera è possibilie studiare una terza lingua straniera da livello principiante.

Alla fine del biennio, il tuo profilo professionale ti permetterà di lavorare in qualsiasi contesto multilingue, che richieda competenze nel campo della comunicazione e del marketing.

Se la tua passione sono le lingue, da noi potrai proseguire il loro studio, applicandole a diversi ambiti professionali, sempre nel prestigioso contesto di una scuola per interpreti e traduttori.

Compatibilmente al tuo orario, avrai inoltre la possibilità di frequentare qualsiasi altro corso offerto dalla scuola, con la possibilità di aggiungere al tuo curriculum lo studio o l’approfondimento anche di una terza lingua.

Non sei ancora convinto/a? Il vero punto di forza di questo corso sono i numerosi progetti professionali a cui parteciperai durante il biennio, che faranno di te la creatura mitologica che molti datori di lavoro cercano: il neolaureato con esperienza.

Non ti dimenticare poi dello stage di sei mesi, durante l’ultimo semestre di corso, che potrai svolgere in aziende, uffici stampa o organizzazioni sia in Italia, che all’estero.

Vuoi saperne di più? Ecco il nostro blog, dove potrai trovare tutte le informazioni che ti servono sull’organizzazione del corso, le materie insegnate, i progetti professionali e lo stage finale. Prova a leggere anche l’esperienza di chi si è laureato da noi, non rimarrai deluso.

Cosa fai, non ti iscrivi? Ti aspettiamo, ecco il link che ti serve!


Il corso di Laurea magistrale in Relazioni internazionali è organizzato in convenzione con l'Università di Strasburgo.

Il corso è articolato in quattro semestri. Al termine dei primi due semestri si ottiene il Master Relations Internationales; con il completamento dei due semestri successivi si ottiene la specializzazione in Communication Internationale. (Master: Arts, Lettres, Langues, Mention: Langues et Interculturalité, Spécialité: Relations internationales et langues, Parcours: Communication internationale)

Gli studenti sono effettivamente iscritti all'Università francese, la valutazione avviene in ventesimi e i corsi integrano teoria e pratica, secondo criteri e obiettivi della sede di Strasburgo.

Il diploma ottenuto alla conclusione dei due anni di corso è riconosciuto in Italia e in tutta Europa: con la Convenzione di Lisbona approvata l'11 aprile 1997 e ratificata dall'Italia con la legge 148 del 2002 GU N. 173 del 25 luglio 2002 (www.bolognaprocess.it), tutti i diplomi universitari rilasciati dai Paesi aderenti al Processo di Bologna vengono reciprocamente riconosciuti.

Obiettivi e organizzazione del corso
Il corso mira a formare figure professionali che uniscano alla padronanza linguistica di due lingue straniere conoscenze approfondite di carattere economico, giuridico e comunicativo nella loro dimensione internazionale. Le competenze acquisite consentiranno ai futuri professionisti di concepire, realizzare, diffondere e validare progetti di comunicazione multilingue in contesti multiculturali e caratterizzati dai nuovi media, risultando candidati ottimali per aziende private, Organizzazioni non-governative e pubbliche amministrazioni operanti in ambito internazionale.

Il corso è diviso in quattro semestri: i primi tre di lezioni frontali, mentre l'ultimo dedicato a una stage professionale. Le classi sono composte da un numero ristretto di studenti, permettendo un'impostazione delle lezioni molto pratica e orientata alle attività professionali. Per maggiori informazioni, consultare il Manifesto degli Studi.

Le lingue di lavoro (LL1 inglese e LL2 a scelta tra cinese, francese, nederlandese, spagnolo, russo e tedesco) vengono applicate direttamente alle materie di indirizzo. 

Nel corso del terzo semestre lo studente svilupperà un proprio progetto professionale da presentare ad una commissione per poter accedere allo stage in azienda. Al termine dello stage lo studente dovrà produrre una tesi da presentare in sede di esame di laurea, analizzando l'attività svolta durante il periodo di tirocinio.

Requisiti
I canditati devono essere in possesso di un titolo di laurea universitaria di primo livello o diploma di uguale valore. Il corso è a numero programmato e, per accedervi, occorre superare una prova di ammissione.

Per  maggiori informazioni relative ad ammissione e immatricolazione > clicca qui

 

Pagina redatta in collaborazione con gli studenti del primo anno del corso in Comunicazione Internazionale a.a 2014/2015


A.A. 2017/18  - Quota di iscrizione al I anno (pagamento in due soluzioni: 16/10 e 18/12/2017)
La quota è definita in base all'attestazione ISEE Università - da consegnare entro il giorno 22/11/2017

Massimo Minimo
4.333,00 € 1.723,00 €

Simulazione della quota in base al valore ISEE Univerisità. 

Per maggiori informazioni: ISEE  Universitùà -  Condizioni generali di contratto (pdf) - Patto formativo