Interpretazione (LM)

Laurea magistrale francese in convenzione con l'Università di Strasburgo, il corso di Interpretazione dell'Istituto Superiore Interpreti e Traduttori (ISIT) di Milano è uno dei 4 corsi italiani riconosciuti dalla DG Interpretazione dell'Unione Europea, insieme a quelli delle Università degli Studi di Bologna, Trieste e San Pio V di Roma.


A.A. 2014/15 - Quota di iscrizione al I anno (pagamento in due rate: 15/10 e 16/12/14)
La quota è definita in base all'attestazione ISEEU - da consegnare entro il giorno 12/11/2014

Quota
associativa
Iscrizione come soci Iscrizione come non soci
Minimo Massimo Minimo Massimo
80,00 € 1.558,00 € 4.233,00 € 2.025,40 € 5.502,90 €

Simulazione della quota in base al valore ISEEU. 
Per maggiori informazioni: ISEEU -  Nota informativa Iscrizioni(pdf)


Obiettivi del corso
Formare interpreti di conferenza in grado di lavorare da almeno due lingue europee verso l’italiano, in modalità simultanea e consecutiva, secondo gli standard previsti dalle istituzioni europee.

Le lingue di lavoro previste sono: inglese (obbligatorio), francese, nederlandese, russo, spagnolo e tedesco. E' prevista la possibilità di integrare la propria combinazione linguistica con una terza lingua facoltativa. L’individuazione della combinazione linguistica ottimale in base al profilo dello studente ed alle opportunità di lavoro è definita in collaborazione con le Direzioni Generali Interpretazione della Commissione e del Parlamento europei.

Riconoscimenti
Master: Arts, Lettres, Langues, Mention: Langues et Interculturalité, Spécialité: Traduction et Interprétation, Parcours: Interprétation de conférence (Laurea magistrale francese rilasciata in convenzione con l’Università di Strasburgo).

Destinatari
Persone in possesso del titolo di laurea universitaria di primo livello o diploma equipollente.

Requisiti di accesso
Il corso è a numero programmato e per l'accesso è necessario superare una prova di ammissione.
Per informazioni sulle ammissioni a.a. 2014/2015 > clicca qui